Vista la politica restrittiva adottata da Apple contro il nuovo Os di casa Microsoft che per invogliare gli utenti ad acquistare un pc della casa di Cupertino, ha deciso di non supportare, almeno per il momento, Windows 8 negando di fatto l'utilizzo di iTunes su questa piattaforma.

Però come si dice spesso, fatta la legge c'è l'inganno.

Utilizzando un piccolo trucchetto è comunque possibile installare l'ultima versione di iTunes (10.7.0.21 32/64bit) giocando un po con l'UAC (controllo account utente).

Ecco come installare iTunes in pochi e semplici passi:

 

  • Accedere al "Pannello di controllo" utilizzando la ricerca oppure cercandono nella lista di tutte le app (per aprire la lista cliccare con il tasto destro sulla finestra di start, apparira una barra sul fondo della pagina, quindi scegliere l'icona in basso a destra con scritto tutte le app);
  • Scegliere "Account Utente e Family Safety" e successivamente "Account Utente";
  • Dal menu sceliere "Modifica le impostazioni di controllo dell'Account utente";
  • Portare il pulsante in basso fino ad arrivare alla scritta "non notificare mai";

 

In questo modo abbiamo disabilitato le notifiche, adesso dobbiamo disabilitare il controllo utente:

  • Scaricare e scompattare il seguente pacchetto -> {phocadownload view=file|id=1|text=userupload/UAC_OFF_ON.zip|target=s}
  • Scaricare iTuens -> Link (versione scaricabile in questo momento 10.7.0.21 32/64bit);
  • Eseguire il file UAC_OFF.reg, disattiverà il controllo utente, riavviate il pc ed installate iTunes.
  • Una volta finita l'installazione eseguite il file UAC_ON.reg che riattivrà il controllo utente in quanto non è possibile eseguire tutte le app presenti in Start (ad esempio Mail, calendario, meteo, ecc)

Consiglio di lasciare le notifiche del primo blocco disattivate, evitano continue richieste di autorizzazioni per l'installazione di qualsiasi applicazione o spostamento nelle cartelle di sistema. Se vi ritenete utenti INESPERTI però, riattivate le notifiche, vi aiuteranno a restare fuori dai guai.

 

 

 

SI RICORDA CHE NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITA' PER EVENTUALI DANNI O PROBLEMI. SE DECIDERETE DI SEGUIRE QUESTA GUIDA VI ASSUMENTE TUTTE LE RESPONSABILITA' DEL CASO. 


Aggiungi commento

Per aggiungere un commento senza limitazioni devi essere registrato al sito :D


Codice di sicurezza
Aggiorna